Blog

Irritazione post ceretta: allevia i sintomi in mezz’ora

by in irritazione 6 Maggio 2020

La ceretta è una pratica antichissima, utilizzata sin dagli antichi per radersi i peli. Oggigiorno, è molto utilizzata dalle donne per la depilazione corporea, ma anche da noi ragazzi soprattutto nel caso si debbano svolgere prestazoni sportive. Inoltre dona alla pelle la sicurezza di una depilazione più duratura. Che bella sensazione avere finalmente gambe e braccia perfettamente lisce! Ma tra i disturbi più fastidiosi che scaturiscono dopo aver effettuato la depilazione sulla pelle, l‘irritazione post ceretta è uno dei peggiori.

La ceretta è stata usata sin dagli antichi per la depilazione corporea

Si tratta di una vera e propria irritazione che colpisce i follicoli piliferi. Questi ultimi sono delle piccole sacche che si trovano sotto la pelle alla radice del pelo, che si infettano. Sulla pelle più sensibile possono comparire inoltre puntini rossi o brufoletti sotto-pelle. Questi si formano su gambe, braccia, inguine e ascelle e molto spesso scatenano un prurito non indifferente. E’ bene quindi non stressare troppo la zona irritata per non lasciare eventuali cicatrici o segni sulla pelle.

Come prevenire un’irritazione post ceretta? Segui questi semplici passi

Scrub corporeo, borotalco e olio di mandorle per lenire la pelle e prepararla alla depilazione

Per scongiurare il pericolo della comparsa di irritazione sulla pelle, è opportuno avere sempre una pelle ben idratata e morbida. Effettua già due-tre giorni prima della depilazione uno scrub esfoliante e nutriente sulla tua pelle. Questo trattamento donerà un immediato senso di benessere! Al momento della depilazione, prima di passare la ceretta, utilizza del borotalco. Questo assorbirà l’eccesso di sebo e sudore. Inoltre permetterà alla ceretta di aderire perfettamente alla pelle, senza causare irritazioni. Per le pelli più sensibili, sarà anche necessario coccolare le nostre gambe con un peeling naturale addolcente. Sarà sufficiente preparare una miscela con olio di mandorle e zucchero che andrà massaggiata sulla pelle umida dopo la doccia.

In natura, numerosi sono i rimedi che possiamo utilizzare per lenire l’irritazione

Camomilla, aloe vera ed olio d’oliva contro le irritazioni da ceretta

Lo so, avrete sentito parlare a lungo dell’aloe vera, delle sue proprietà addolcenti, lenitive e rinfrescanti. E’ un ottimo rimedio naturale infatti, che la natura ci regala per la cura del nostro corpo. Bisogna semplicemente estrarre il succo dalle sue foglie e applicarlo sulla nostra pelle. Donerà un sollievo immediato lenitivo e sentirai una sensazione di freschezza sulla tua pelle.

Naturalmente anche l’olio d’oliva o di girasole, applicato con un batuffolo di cotone sulla nostra pelle irritata, farà respirare immediatamente un’aria di piacere e sollievo. Lenisce, rinfresca e ammorbidisce infatti la nostra pelle in un solo istante, calmando la sensazione di irritazione!

Prepara inoltre, un infuso di camomilla. Conosciuta per le sue proprietà calmanti del sonno, è un ottimo rimedio anche per la pelle. Imbevi la camomilla su un batuffolo di cotone e agisci sulla pelle irritata quando è ancora tiepida.

Non accontentarti! Scopri il nostro rimedio naturale post-ceretta!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.