Blog

Pelle secca? Segui i miei consigli

by in pelle 9 Maggio 2020

Freddo eccessivo, prolungata esposizione solare, mare e salsedine sono tutte condizioni sfavorevoli per la nostra pelle. In generale la pelle secca è un disturbo che colpisce la nostra cute nei cambi di stagione. Sono le donne più anziane ad esserne colpite, anche se il disturbo può colpire ad ogni età. Tendenzialmente la pelle secca si sviluppa in mani, gambe, piedi e labbra, a causa del danneggiamento dello strato protettivo esterno della cute che diventa screpolata, arrossata e pruriginosa.

La pelle secca si sviluppa maggiormente in età avanzata su mani, piedi, labbra e gambe

La superficie della pelle sana è al contrario, protetta da una pellicola idrolipidica, formata principalmente da acqua e lipidi (sebo). Questa barriera impermeabile è una difesa della pelle contro le aggressioni esterne e previene la perdita di acqua.

La secchezza della pelle è causata dagli agenti in grado di ridurre la presenza di grassi nello strato più esterno della cute che diventa visibilmente meno elastica. La scarsa produzione di sebo inoltre, riduce la capacità di protezione e di trattenere l’acqua negli strati sottostanti della pelle.

La pelle secca appare, disidratata, ruvida e screpolata e causa forte prurito. Se non curata adeguatamente, la pelle potrebbe inoltre desquamarsi. E’ l’epidermide infatti il primo organo umano ad essere esposto a qualsiasi cosa: raggi solari, smog, aria, vento e freddo.

Non allarmarti, numerosi sono i rimedi per combattere le tua pelle secca!

Idrata la pelle con dell’olio di cocco o oliva

Idrata il tuo corpo dapprima dall’interno. Prediligi una buona alimentazione ricca di Vitamina A e bevi tanta acqua. A livello topico, puoi optare per dei rimedi naturali per la sua idratazione. Utilizza prodotti per l’igiene personale che non siano aggressivi per la pelle. Ad esempio, degli impacchi con olio d’oliva o di cocco, favoriranno la naturale idratazione della pelle. Gli olii in essi contenuti, infatti, leniscono la pelle e favoriscono l’aumento del numero di lipidi presenti sulla superficie della pelle. Evita gli ambienti troppo caldi per evitare l’evaporazione dell’acqua presente sulla tua epidermide.

Applica giornalmente delle creme idratanti specifiche per pelli secche! Prova la crema più usata in Italia! scopri di più…

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.