Blog

Vescicole su mani e piedi? Mai più seccature!

by in veschiche 26 Maggio 2020

La comparsa di vescicole su mani e piedi è, spesso, strettamente correlata alla dermatite. La loro presenza spesso è riconducibile ad un’eccessiva sudorazione della pelle, dovuta a stress o ansia. La dermatite in questione, è caratterizzata dalla comparsa di bollicile profonde che contengono un liquido sieroso trasparente. Senza dubbio il sintomo maggiormente presente è il prurito! Per questo motivo, a furia di grattare, si potrebbero verificare anche dei sanguinamenti. La pelle, in prossimità delle vescicole, appare infatti secca e screpolata. In questi casi, la situazione è ancora più delicata! Si potrebbero causare infatti infezioni di tipo batteriche, e per eliminarle sarà necessaria l’assunzione di antibiotici.

Le vescicole si formano su mani e piedi e scomparendo, lasciano la pelle delicata ed arrossata

La comparsa di vescicole, chiamata in termini scientifici “Disidrosi“, dura dalle tre alle quattro settimane. Superato quest’arco di tempo, l’eczema causato dalle vescicole sparisce, lasciando la pelle estremamente delicata ed arrossata. Oltre a stress o ad ansia, anche il contatto prolungato con agenti irritanti come il Nikel o il cromo, può favorire la comparsa delle vescicole. Prestiamo attenzione quindi al tipo di lavoro svolto e, ogni volta che è possibile, proteggiamo la nostra pelle con dei guanti. Le vescicole su mani e piedi presentano un diametro di circa 1-2 mm e sono piene di un liquido sieroso. Si sviluppano a stretto contatto tra loro, quasi a formare una vescicola unica.

Come trattare le vescicole su mani e piedi per eliminarle in poche settimane?

Detergere la pelle con acqua tiepida e saponi non aggressivi aiuta la guarigione delle vesciche

Trattandosi di una malattia che compare in presenza di umido causato da un’ eccessiva sudorazione, è bene mantenere la pelle lontana dall’umidità. Umida non secca, per questo motivo sono di vitale importanza l’utilizzo di creme idratanti specifiche per pelli sensibili. E’ importante lasciare la pelle all’aria il più possibile. Evitare quindi l’uso di calze e scarpe quando non è necessario. Anche una buona igiene personale è importante! Utilizzare dell’acqua tiepida per la normale detersione quotidiana accompagnata da saponi non aggressivi. Condurre una vita sana, una buona alimentazione e stare lontano da situazioni che potrebbero causare stress è fondamentale per prevenire l’insorgere di vescicole su mani e piedi del nostro corpo.

Per prevenire l’insorgere della comparsa delle vescicole, vogliamo oggi svelarti il nostro segreto. Utilizzato già da milioni di italiani, sarà il tuo alleato giornaliero per la cura del tuo corpo. Scopri di cosa si tratta al link…

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.