Blog

Taglio sulle dita…e non! Rimedi naturali per la cura

by in lesioni, tagli 14 Maggio 2020

Ammettilo, è questione di attimi! E’ capitato anche a te, ne sono certa, di esserti fatto un bel taglio sulle dita mentre affettavi la verdura, oppure nel frattempo che tagliavi il pane per il pranzo della domenica. Ci si può procurare una ferita riparando una vecchia finestra o semplicemente appendendo un chiodo e dandosi per sbaglio una martellata sulle dita.

Ferite da taglio casalinghe

Fortunatamente nella maggioranza dei casi, le ferite da taglio che interessano questo tipo di incidenti domestici, causano danni solo al primo strato della nostra pelle, l’epidermide.
Essendo danni di lieve o media gravità, possiamo curare il nostro taglio sulle dita o sulle mani senza rivolgersi al pronto soccorso. Stai comoda/o a casa e scongiura ogni tipo di cicatrice. E’ nella nostra abitazione e nella natura che ricaviamo i rimedi più comuni ed efficaci per la cura delle nostre ferite.

Ti sei appena procurato una ferita sulle dita mentre affettavi la carne?

Miele

Nessun problema, mantieni la calma! Il tuo taglio sulle dita guarirà immediatamente seguendo i nostri consigli! Afferra dalla tua dispensa del miele e addolcisci la pelle lesionata con un bel cucchiaio di nettare biondo delle api! E’ una tecnica utilizzata già dal Medioevo durante le esercitazioni in battaglia, spalma il miele in tutta la profondità della ferita e, grazie ad una reazione degli enzimi prodotta dagli zuccheri in esso presente, i tessuti danneggiati avranno maggior propensione alla guarigione.
La presenza in grande percentuale della propoli unita ad altre sostanze inoltre, fungeranno da antibatterici e cicatrizzanti.

L’acqua ed il sale uniti in un unica soluzione, se utilizzati per tamponare la ferita, avranno un effetto immediato di medicazione e di pulizia.
Non solo, anche l’aglio ed il limone sono ampiamente conosciuti come antibiotici naturali contro le infezioni, per le loro proprietà antibatteriche e disinfettanti.

Aloe vera

Ma se sei un appassionato sfegatato del verde, della natura incontaminata, tanto da volerla avere sempre con te, sopratutto nelle situazioni critiche, non puoi fare a meno di utilizzare l’aloe vera per la cura delle tue ferite da taglio. Lo sappiamo, l’aloe vera è una delle piante naturali che più si presta per la cura totale del nostro corpo: le sue proprietà emollienti, cicatrizzanti,
e rinfrescanti doneranno sollievo immediato al dolore ed al gonfiore.

Ma non è tutto, sapevi che la flora della Sardegna è ricca di piante endemiche per la cura delle nostre ferite?
Noi si, ed è proprio dalla calda isola che abbiamo ricavato le migliori piante
per preparare dei rimedi apposta per te!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *